Wearable Tech, Marchesi: pronti ad hackerare i vestiti di Carnevale

Alle Officine Roma Makers, in via Frediani 50 (tra Garbatella e Ostiense), l’11 gennaio è stato il giorno di Riccardo Marchesi (venerdì mattina ha fatto tappa anche allo Ied), l’imprenditore di Firenze che lavora per dare un futuro ai tessuti e alla sua azienda (ne abbiamo parlato anche QUI). Una lezione sui textiles al mattino e al pomeriggio sotto con ago, filo, computer e Arduino: 100 persone. «E’ stato un successo – ha detto Marchesi – non vedo l’ora di tornare a Roma. Il prossimo workshop? A fine febbraio a Rimini con i ragazzi di Officine Arduino e con Zoe Romano in un fablab a forte vocazione tessile». Dove hackererà i vestiti di Carnevale. QUI il resto del pezzo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>