Makers, 3DItaly fra i migliori negozi del 2014

La categoria con cui hanno vinto è “casa e design”, ma sono soprattutto i ragazzi che la primavera scorsa hanno aperto il primo negozio a Roma per la stampa 3D. E non è cosa da poco. Hanno portato al Pigneto la rivoluzione dei makers con workshop, presentazioni, aperitivi innovativi. Non solo. Grazie a loro 3dHubs, la piattaforma per stampare in 3D anche se non hai una stampante, ha sbloccato Roma, inserendo la Capitale in un circuito di hub innovativi. I ragazzi di 3DItaly (circonvallazione Casilina 137) il 16 dicembre sono stati premiati perché hanno ottenuto (insieme ad altre 7 negozi) le valutazioni più alte dalla guida “NegOziando a Roma”, ovvero negozi dove spendere bene anche solo del tempo. Una guida allo shopping, ma anche un racconto della città di Roma attraverso brevi ma curati ritratti di prodotti, atmosfere e persone che animano 500 negozi particolari della Capitale.

Giunta alla sua quarta edizione, pubblicata dalla Iter, con il sostegno della Regione Lazio e il patrocinio dell’Assessorato alla Roma Produttiva di Roma Capitale e di Federalberghi Roma, per la prima volta, la guida ha anche un’edizione inglese, “Where Romans Shop – 500 shops where you can spend even just your time well” dedicata ai visitatori stranieri.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>